Chiedere la concessione del contributo per i testi scolastici

Chiedere la concessione del contributo per i testi scolastici
  • Tutti gli iscritti alla scuola primaria ricevono gratuitamente i libri di testo. La Legge regionale 27/04/2012, n.16 prevede che i libri di testo vengano forniti dal Comune di residenza anagrafica degli alunni.
  • Per gli studenti frequentanti la scuola secondaria di primo grado e la scuola secondaria superiore, la Regione Veneto eroga un contributo per la copertura, totale o parziale, della spesa di acquisto dei libri di testo scolastici e degli strumenti didattici alternativi.

Possono essere acquistati sia in forma individuale, sia tramite forme di azioni collettive:

  • libri di testo e ogni altro tipo di elaborato didattico (ad esempio dispense, ricerche, programmi costruiti specificamente, ecc.), scelti dalla scuola
  • ausili indispensabili alla didattica (ad esempio audiolibri per non vedenti).

 Sono escluse le spese per l’acquisto dei dizionari, degli strumenti musicali, del materiale scolastico e delle dotazioni tecnologiche (cancelleria, calcolatrici, stecche, personal computer, tablet, telefoni cellulari, ecc.)

Per ulteriori informazioni, consulta il sito di Regione Veneto.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Ultimo aggiornamento: 11/03/2022 12:11.43